gio, 25 aprile 2024

Lettere, segni, simboli, glifi

Le forme scrittorie di base nei "disegni" zodiacali

0_1-glifi_planetari.JPG
"Il simbolo grafico,col quale si rappresenta ogni pianeta, non è privo di interesse :è analizzabile, così come lo è una scrittura.E’ interessante dedicarsi a una ‘grafologia’ del simbolo planetario,che ce ne possa svelare il contenuto."
André Barbault

Per cominciare a conoscere i segni, i simboli e i glifi di cui parleremo nel libro è necessario familiarizzare con le suggestioni evocative che provengono dalle forme scrittorie di base, che a loro volta concorrono alla formazione delle “immagini grafiche” degli archetipi planetari.
Tutti i simboli che incontreremo, dai più semplici ai più complessi, nascono da sette forme elementari che si ripetono come variazioni del punto e della linea.
Alcuni di questi simboli (detti aperti) hanno conservato il loro originario significato esoterico: sono la freccia, la spirale e, “simbolo dei simboli”, la croce.
Altri simboli (detti chiusi) riproducono forme geometriche, e come tali vengono utilizzati nella magia rituale per la costruzione di sigilli.
Altri simboli ancora (detti composti) sono formati da due o più disegni di base. Rappresentano figure più complesse che, sovrapponendosi ed ampliandosi, danno vita ad un vero e proprio linguaggio : i glifi planetari (e anche le lettere dell’alfabeto) possono essere considerati come simboli composti.
In particolare, per quanto riguarda i glifi planetari, semplificando possiamo dire che derivano dalla combinazione di tre segni fondamentali corrispondenti alla triade esoterica: il cerchio dello spirito, il semicerchio dell’anima, la croce della materia, a sua volta formata da una linea verticale che rappresenta la mente, e da una linea orizzontale che rappresenta il corpo.
Come suggerisce l’astrologo André Barbault : “Occorrerebbe approfondire passo passo la storia delle rappresentazioni grafiche dei simboli planetari, dalle rune scandinave fino alle trasformazioni tipografiche del Rinascimento che ci hanno dato poi le attuali forme”.

Il testo è tratto da "Grafologia planetaria. I simboli dell'Universo nella scrittura" di Marisa Paschero.
Il capitolo 7 è dedicato ad osservare come le tracce grafiche elementari e le forme scrittorie di base prendono vita negli ideogrammi zodiacali.

Scheda dettagli:

Data: 26 febbraio 2024Autore: Marisa Paschero
Fonte/Casa Editrice: Edizioni Mediterranee
Profilo Pubblico di:

Marisa Paschero

Marisa Paschero, grafologa, ha una formazione interdisciplinare che abbraccia metodi diversi e privilegia l'approccio simbolico alla scrittura in ogni sua espressione, Laureata in Lettere, specializzata in Grafologia per l'età evolutiva e in tecnica peritale, rieducatrice della scrittura e…

Grafologia
Appuntamenti e corsi:0
Siti web:1
Video:18
Pubblicazioni:38

Dello stesso autore: 

© 1998-2024 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it

Engineered by Gruppo 4 s.r.l.