mar, 16 luglio 2024

Notizie

Un placebo di caffeina

a17.2.23.jpg
I consumatori di caffè hanno ben presenti le sensazioni sgradevoli che derivano dalla mancanza di caffeina. Mal di testa, stanchezza, irritabilità sono tutti sintomi da astinenza da caffè. La soluzione ovvia è di farsi una bella tazza di caffè per far continuare il ciclo di assuefazione.
Ma un nuovo studio conferma l’esistenza di un metodo per eliminare tali sintomi senza rinunciare alla bevanda preferita ma senza assumere caffeina.
Secondo i risultati, il caffè decaffeinato elimina quasi del tutto i sintomi da astinenza anche se non contiene sostanze attive, e anche se i fruitori sano che cosa stanno bevendo.
Gli autori, Llewellyn Mills della University of Sydney e colleghi, suggeriscono che questo effetto sia il risultato del condizionamento che deriva da anni di esperienza col caffè. Di solito c’è una serie di sensazioni che accompagnano il rituale - il suono della moka, il profumo del macinato, il calore della tazza - sono elementi che predispongono agli effetti fisiologici dell’assunzione della caffeina. Dopo averne fatto esperienza per tanto tempo, hanno il potere di ridurre i sintomi da astinenza anche se si beve del decaffeinato.

Photo: SN

Scheda dettagli:

Data: 17 febbraio 2023
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

© 1998-2024 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it

Engineered by Gruppo 4 s.r.l.