mer, 01 febbraio 2023

Notizie

Depressione di mezza età? Prova lo skateboard

a28.10.22.jpg
Secondo un nuovo studio, praticare skateboarding a mezza età aiuta le persone ad affrontare la depressione, a legare con i figli e a venire a capo dei problemi personali.
Le persone non più giovani che si avvicinano a questo sport dicono che ha un “significato spirituale” nelle loro vite, che migliora il benessere e dà felicità.
Lo skateboard permette loro inoltre di avere accesso a delle comunità, conferendo loro un’identità separata da quella che hanno solitamente nella loro vita. Forse anche perché la misura del successo nello skateboarding è piuttosto fluida rispetto ad altri sport e il fallimento è visto come parte integrante della pratica.
Il dott. Paul O’Connor dell’Università di Exeter ha condotto 30 interviste a skateboarders di mezza età. Ha anche osservato questa attività in Hong Kong e nel Regno Unito, praticandola lui stesso.
“Lo skateboarding dà uno sfogo emotivo formidabile alle persone che hanno avuto delle difficoltà per il fallimento di matrimoni, problemi con il lavoro, con i figli, con le droghe”, ha detto.
Lo studio, “Identity and Wellbeing in Older Skateboarders”, è pubblicato nel libro “Lifestyle Sports and Identities”.

Photo: SN

Scheda dettagli:

Data: 28 ottobre 2022
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

© 1998-2023 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it