sab, 05 dicembre 2020

Notizie

Colori ed emozioni

a9.10.20.jpg
“Vedete rosso” quando siete arrabbiati? Diventate “verdi di invidia”? I colori spesso vengono associati a emozioni, ma sono le stesse per tutti nel mondo? E se sì, facciamo tutti le stesse associazioni? Un nuovo studio ha indagato su questi temi con risultati affascinanti.
Un team internazionale di 36 ricercatori, guidati da Domicele Jonauskaite dell’Università di Losanna, ha raccolto e analizzato i dati di un’indagine online, l’International Colour-Emotion.
Il team ha osservato che effettivamente tutte le nazionalità studiate associano colori ed emozioni.
I partecipanti tendono a mettere insieme il nero con tristezza, paura e/o odio; il rosso con amore e/o rabbia; il rosa con amore, gioia e/o piacere; il grigio con tristezza e/o delusione; il giallo con la gioia; l’arancione con il divertimento; e il bianco con il sollievo.
In tutti i paesi nero e rosso hanno la probabilità più alta di essere associati a emozioni di ogni tipo, mentre il marrone è all’opposto.
Tra le differenze, i nigeriani associano il rosso alla paura oltre che all’amore e alla rabbia; per i cinesi il bianco è anche tristezza, oltre a sollievo; per gli egiziani il giallo non è gioia né positività; per i greci il viola è tristezza, mentre per altre nazionalità è un colore per sentimenti positivi.
Lo studio è stato pubblicato su Psychological Science.

Photo: ReW

Scheda dettagli:

Data: 9 ottobre 2020
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

Commenti:

© 1998-2020 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it