mar, 30 maggio 2023

Glossario de La Dottrina Segreta

Stampa

Torna indietro

Glossario de “La Dottrina Segreta”

ASCETI

(Eso.) - Seguaci dell'Ascetica, scienza teologica della perfezione cristiana, in quanto la si acquista attraverso un metodico sforzo ed un allenamento spirituale tendente a reprimere le inclinazioni disordinate ed a sviluppare la virtù. Si contrappone alla Mistica. Le linee fondamentali della ascesi cattolica si trovano nel celebre invito di Cristo : 'Se alcuno vuol venire dietro di me, rinneghi sè stesso, prenda ogni giorno la sua croce e mi segua'. Abnegazione ed Imitazione di Cristo, quindi. Nella vita umana, l'ascetismo si può fare su tre vie diverse: la via Purgativa, la via Illuminativa, la via Unitiva. Il termine Ascetica fu usato per la prima volta in Occidente durante il Rinascimento. Esso deriva dal greco asketes che significa 'chi fa esercizi' e sta ad indicare l'esercizio abituale dello spirito con preghiere e devote meditazioni. In Oriente, l'ascetismo è vecchio quanto quei popoli, essendo una caratteristica intrinseca di individui profondamente spirituali. Al di fuori del Cristianesimo, si trovano espressione di ascetismo in molteplici esperienze etiche e religiose, come nelle antiche comunità 'monastiche' Ebraiche (Esseni, Terapeuti), in alcune Confraternite Islamiche e soprattutto in India e nello Estremo Oriente.