dom, 20 agosto 2017

Notizie

I fagioli rivoluzionari

a9.6.17.jpg
I fagioli sono una buona fonte di proteine e se la popolazione degli Stati Uniti ne mangiasse di più, sostituendoli alla carne di manzo, le emissioni di CO2 ne risulterebbero enormemente diminuite, secondo quanto sostiene la ricerca congiunta di un team di università americane.
I ricercatori, capitanati da Helen Harwatt della Loma Linda University, sono arrivati alla conclusione che se gli americani sostituissero il manzo con i legumi “gli USA realizzerebbero immediatamente tra il 50 e il 75% dei loro target di riduzione delle emissioni entro il 2020”.
La produzione di carne di manzo è il processo più inquinante in assoluto, in parte anche per le enormi risorse che vengono impiegate nel mantenere gli animali. La produzione di fagioli crea solo un quarantesimo di quelle emissioni. Lo studio inoltre suggerisce che gli USA potrebbero ottenere più della metà dei loro obiettivi di riduzione delle emissioni “senza imporre nuovi standard alle auto”.
Rinunciare completamente alla carne può non essere per tutti. Ma anche solo sostituire qualche pasto carnivoro con dei legumi ci permette non solo di migliorare l'ambiente, ma anche di fare un uso più sensato dei terreni agricoli. Infatti secondo i ricercatori “sostituendo il manzo con i legumi si libererebbe il 42% del terreno agricolo attualmente in coltivazione – un totale di 1,65 milioni di chilometri quadrati, una volta e mezzo la grandezza della California”.

Photo: Taste

Scheda dettagli:

Data: 9 giugno 2017
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

Commenti:

© 1998-2017 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it