dom, 09 dicembre 2018

Notizie

Nel vapore benefico

a7.12.18.jpg
La sauna non è solo una strana mania di quelli che abitano in paesi lontani e freddi. E’ un’abitudine che può salvare la vita.
Un nuovo studio che viene dalla Finlandia, il paese più dedito di tutti alla sauna - quello che l’ha inventata 2000 anni fa - ha dimostrato che aumentare le sessioni di sauna da una alla settimana a 4-7, può ridurre di un quarto il rischio di attacco cardiaco.
La ricerca scientifica fornisce ampia documentazione sui suoi benefici. Alternare temperature calde e fredde migliora la circolazione, elemento vitale per la salute cardiovascolare, mentre l’esposizione all’acqua fredda aumenta le capacità del sistema immunitario. Una strategia efficace per contrastare raffreddori e tossi invernali e per ottenere un sonno profondo e tranquillo.
Ma forse i benefici più grandi sono a livello mentale. Gli estremi di caldo e freddo rilasciano endorfine, fondamenti chimici potenti della sensazione di benessere. E naturalmente la sauna non è un luogo adatto a cellulari o altri strumenti elettronici. Non va bene neppure per leggere. E così si può “staccare la spina”, lasciare che la mente vaghi fino a raggiungere uno stato quasi di trance in cui le preoccupazioni del mondo ritornano nelle giuste proporzioni.

Photo: Global

Scheda dettagli:

Data: 7 dicembre 2018
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

Commenti:

© 1998-2018 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it