lun, 26 settembre 2022

Notizie

Le faccende di casa e i bambini

a11.8.22.jpg
Se i bambini danno un amano in casa, ciò avvantaggia l’intera famiglia. Ma fa bene anche a loro.
La ricerca sostiene che partecipare ai lavoro domestico rinforza il loro senso di autonomia ed è collegato a maggiore soddisfazione generale e a più socievolezza. Ora un nuovo articolo pubblicato su Australian Occupational Therapy suggerisce che il loro contributo in ambito casalingo migliori la loro memoria di lavoro e la capacità di ignorare distrazioni concentrandosi sul compito del momento.
Le cosiddette funzioni esecutive sono molto importanti per avere successo nella vita. Se partecipare ai compiti domestici le migliora, la cosa potrebbe rappresentare un bell’esempio di come aiutare i bambini nel loro sviluppo personale, dando nel contempo assistenza al resto della famiglia.
Secondo Deanna L. Tepper della La Trobe University, Australia, i risultati dello studio dimostrano una correlazione statistica tra l’eseguire faccende domestiche e un livello più alto di memoria di lavoro e concentrazione su un compito preciso. “I nostri risultati riflettono probabilmente il fatto che la maggior parte dei compiti domestici richiede agli individui di autoregolarsi, di mantenere l’attenzione, di essere capaci di pianificare e di cambiare tra un compito e l’altro, tutte cose che aiutano lo sviluppo delle funzioni esecutive.”

Photo: SN

Scheda dettagli:

Data: 11 agosto 2022
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

© 1998-2022 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it