sab, 25 maggio 2019

Notizie

Il “metodo phon”

a10.5.19.jpg
Lo sospettavamo, ma ora ne siamo sicuri: il metodo phon per sciogliere il grasso addominale non funziona.
Il sito Brightside, che divulga idee e consigli, ha suggerito proprio questo metodo che consiste nel prendere di mira le aree problematiche con l’aria calda di un asciugacapelli. A quanto pare, ciò provocherebbe una sudorazione che “eliminerà il liquido in più del corpo”.
Secondo il giornale “The Sun”, l’articolo "10 Quick Tips to Lose Weight if You're A Lazy Bones" (“10 metodi veloci per perdere peso se siete dei pigroni”) dice anche che le compresse a rilascio di calore (quelle che si usano per trattare i dolori) possono essere usate per “influenzare la dimensione di certe parti del corpo” se usate insieme al calore dell’asciugacapelli. L’articolo arriva a suggerire che “per aumentare l’effetto e mantenere calda la compressa più a lungo, potete usare un asciugacapelli”.
Il video relativo ha fatto più di 1,1 milioni di visualizzazioni dalla sua comparsa nel giugno del 2018.
Ma i professionisti, dai medici agli esperti di training per finire con i nutrizionisti, hanno condannato senza appello il trend dimagrante a base di phon. Secondo il chirurgo plastico londinese Christopher Inglefield, il metodo liquida-grassi rischia di danneggiare la pelle e non fa nulla per la perdita di peso.
Sfortunatamente per noi tutti, il phon non prenderà il posto dell’attrezzatura da palestra, e neanche quello di una dieta ben bilanciata.

Photo: Wellness

Scheda dettagli:

Data: 10 maggio 2019
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

Commenti:

© 1998-2019 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it