gio, 25 febbraio 2021

Notizie

Guardare al passato per un futuro migliore

a12.2.21.jpg
L’ansia o la depressione possono rendere difficile il processo di decisione. Le sfide della situazione attuale poi aggiungono a tutto un senso ulteriore di incertezza.
In uno studio pubblicato sulla rivista eLife, Christopher Gagne della UC Berkeley e colleghi hanno riscontrato che, effettivamente, le persone con un alto livello di ansia e di depressione sono meno capaci di adattarsi a situazioni in rapido cambiamento. Ma suggeriscono che con l’intervento giusto si possa non soltanto mitigare lo stress, ma anche arrivare a prendere delle decisioni migliori per il futuro.
Le persone emotivamente resilienti tendono a concentrarsi su cosa ha dato loro dei buoni risultati in passato, cercando aiuto nelle proprie esperienze precedenti. In molte situazioni reali questo atteggiamento può essere la chiave per imparare a fare davvero le scelte migliori in base alle circostanze del momento.
Il team suggerisce inoltre che le terapie su base cognitiva che incoraggiano le persone a valorizzare i propri successi precedenti piuttosto che concentrarsi sui fallimenti possano essere interventi utili per incoraggiare un processo di decision-making meno pesante e stressante.

Photo: SN

Scheda dettagli:

Data: 12 febbraio 2021
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

Commenti:

© 1998-2021 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it