ven, 24 maggio 2019

Notizie

Buccia di banana come “carne”?

a5.4.19.jpg
Conosciamo già le bistecche di soia, le polpette di proteine di piselli, gli hamburger di funghi, tutte alternative vegane alle carni animali. E la buccia di banana?
Secondo la blogger Melissa Copeland, meglio nota come The Stingy Vegan, la buccia di banana è del tutto commestibile; anche se non offre così tanto potassio come la polpa, la buccia contiene della vitamina B6, B12, magnesio, potassio ed è una fonte di fibra.
Per provare la sua appetibilità, la Copeland ha postato un video che mostra come trattarla per ottenere un perfetto panino al “prosciutto”.
Come dice lei stessa, “Probabilmente siete scettici quanto lo ero io, quindi diciamo subito: no, non è amara e non sa di banana. Il segrato sta nello scegliere banane non del tutto mature, con la buccia soda e spessa. A quel punto grattate via la parte bianca dell’interno”.
Poi fa vedere come sfilacciarla con una forchetta prima di mescolarla a olio d’oliva e spezie per saltarla in acqua e salsa da barbecue.
La Copeland poi la serve in un panino cosparso di sesamo, con insalata, per dare l’idea di un burger classico.
In realtà non è la prima volta che la buccia di banana viene proposta come cibo vegano. Alcuni food bloggers l’hanno già usata per fare polpette al “pesce” e addirittura al posto del bacon.

Photo: Reset

Scheda dettagli:

Data: 5 aprile 2019
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

Commenti:

© 1998-2019 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it