sab, 17 novembre 2018

Corsi e appuntamenti

Stampa

Torna indietro

Seminario  -  Counseling

Iscrizioni Formazione Counselling sulla Sessualita’ e Relazione Affettiva

... - Dal  01/09/2017  al  15/09/2019

Cow_7-PXYAAApKU.jpg

Scheda dettagli:

A: ... - Italia Data: Dal  01/09/2017  al  15/09/2019
Orario: .....
Presso:  Firenze, Trento, Volterra, A cuore Aperto, ..., ....   -  Toscana (IT)
Categoria:  Counseling

Richiedi informazioni

I campi in grassetto sono obbligatori.

Descrizione:

Sono Aperte le Iscrizioni!!!!
Tantrayana, Formazione in Counselling Sulla Sessualita’ e la Relazione Affettiva, fra Tantra e Counselling Fenomenologico Esistenziale
Scuola Riconosciuta e Accreditata da Aico ( Associazione Italiana di Counselling)

Sede dell’Attività Formativa:
Trento, Firenze, Volterra


Contenuti e Programma:
Cosa è il Counselling Sulla Sessualita’ e la Relazione Affettiva, fra Tantra e Fenomenologia Esistenziale
Punti di Unione
"Nel Tantra, emozione sentimento passione e desiderio non si sublimano né trascendono, né si portano intenzionalmente a compimento.
Il desiderio in quanto vibrazione energetica è di per sé compimento, l’ intenzione nell’esaudirlo scorre insieme al desiderio stesso, senza direzione precostituita.
Il desiderio, come l’amore, si sente. Sentirne la sua vibrazione può essere fonte di piacere e bellezza.
Lo scorrere dell’Eros nella relazione d’aiuto non ci porta a nessun agito. Nel suo fluire il ciclo del contatto può consolidarsi, collegando l’energia erotica allo spazio del cuore”.
Seguendo la visione del Tantra della via non duale, (chiamato anche Buddhismo tantrico o Vajrayana), secondo cui siamo solo emozione e ciò che possediamo non è altro che il momento presente, pratichiamo affinché corpo, sfera emotiva e mente si rendano sensibili e disponibili a cavalcare il naturale fluire dell’emozione come Energia che scorre in noi nel succedersi degli attimi.
Le pratiche tantriche perciò aiutano ad ampliare i propri spazi interni (mentale, sensoriale, emotivo, fisico, spirituale) affinché si possa sperimentare questa qualità di ‘disponibilità’ attiva verso l’esistenza, cioè vivere in connessione.
“La modalità dinamica della ricerca e della pratica permette di riunire i diversi fili che costituiscono la trama del tessuto cosmico. Rendendoci così coscienti dell’intreccio della specificità e dell’unione nel Tutto di ciascun filo. Praticare è affidarsi al gioco infinito che ci rivela ad un tempo l’architettura intima dell’essere e la sua espansione nello spazio, è divenire espressione della totalità.” Daniel Odier
Nel Tantra si parla di non-intervento, riferendosi a quell’intervento condizionato da preconcetto o automatismo, cioè da quella caparbietà a pretendere che se stessi gli altri la vita vadano secondo una visione programmata e prestrutturata ( il Carattere o Ego). Quindi non-intervento inteso non come schiavitù dall’idea di destino ma come possibilità di lasciarsi profondamente toccare e conseguentemente agire nella vibrazione di ciò che la vita ci da. Cioè non rimanere bloccati dal dubbio di cosa fare ma scoprire e stupirsi del come vivere l’evento qualsiasi cosa ci sia da fare, ascoltando profondamente ciò che scorre, sia nell’agire scelte in quanto risonanti con l’energia, sia nel ritiro.
Un’esperienza questa che può essere vicina al fenomeno di creazione artistica dove, vuotando lo spazio da giudizi e preconcetti, il lavoro di creazione diventa opera rituale di ripetizione funzionale e pura, non identificata nell’idea ma portata dalla connessione con l’oltre e nonostante se stesso, quello stato di grazia che può non essere altro che il momento del silenzio, in cui si realizza attraverso noi stessi la vibrazione dell'esistenza. L’artista può creare la sua opera poiché trasformato in semplice passaggio di energia creativa che destruttura e ricrea contemporaneamente, lasciando nascere l'opera da questo stesso fluire.
Tendere a questa condizione e giungervi, almeno per alcuni momenti, richiede un attento lavoro su di sé, lavoro che aiuti ad abbattere o almeno ridimensionare le corazze muscolari, emotive, caratteriali, e,
come si dice nel Tantra, vivere ‘nudi’, pronti alla disponibilità. Lasciare andare più possibile il bisogno di compensazione, per accedere allo spazio ‘nudo’ del cuore, dove l’esistere è trasformato in accoglienza, disponibilità, semplicità, leggerezza, autenticità in movimento.
La relazione affettiva e la sessualità, sono il banco di prova in cui misurarsi con questa visione. La potenza delle energie emotive che ne fanno parte e l’onda dell’energia erotica che ci attraversa nell’incontro amoroso, se sentite e cavalcate, ci svegliano, ricollegandoci più velocemente e profondamente a quello spazio di autenticità in cui incontriamo noi stessi e l’altro.
Il counselling relazionale gestaltico ad approccio fenomenologico esistenziale, può essere di grande aiuto in questa direzione e si sposa facilmente con questa visione.

Per altre info su Contenuti, Programma e Organizzazione clicca su questo link http://www.acuoreaperto.com/index.php/counselling/scuola-di-formazione-in-counselling-sulla-sessualita-e-la-relazione-affettiva


REQUISITI PER ACCEDERE:
LA FORMAZIONE è rivolta a tutti coloro che operano nel settore della relazione d’aiuto in campo relazionale, affettivo e di coppia, familiare e per single, in tutte quelle sfere sociali dove sono intrecciate relazioni che possono essere caratterizzate o investite da coinvolgimenti emotivi:
Operatori del sociale, educatori, animatori, infermieri, medici, psicologi, psichiatri laureandi e laureati, sessuologi, massaggiatori, trainer psicocorporei, trainer e coach, insegnanti, maestri, operatori nel settore della patologia sessuale.
A tutti coloro che sentono la necessità di aiutare se stessi e gli altri a restituire senso alla propria vita di relazione, a riconoscere e ricollegarsi con i propri valori del vivere e arricchirne il dialogo relazionale, a vivere la sessualità con maggiore naturalezza semplicità e autenticità
A tutti coloro che sono interessati a migliorare le proprie relazioni e la loro sfera sessuale e perciò trasmettere nel mondo maggiore autenticità, amorevolezza e vitalità.
Per iscriversi è obbligatorio il Diploma di scuola superiore.

FORMATORI E CONDUTTORI:

ORNELLA LUCILLA MARINI
counsellor formatore AICo, art-counsellor e counsellor professionale per la relazione e la sessualità, insegnante di Tantra, operatrice nel settore delle dinamiche di coppia, attrice, regista, operatrice nel settore della malattia mentale.
DOTT. MARIA GRAZIA CEPARANO
Psicologa-psicoterapeuta gestalt sistemico-relazionale presidente dell'istituto Mercurius.
RENATA PALMINIELLO
Attrice, regista, pedagoga del teatro
GIAMPIERO POLLICINO
Massofisioterapista, insegnante di massaggio integrato & tecniche corporee, insegnante in corsi di Sciamanesimo
CHANDY DE FALCO
Acrobata professionista. Esperto di arti marziali e pedagogia del circo.
AINARA E MASSIMO
Ballerini professionisti, insegnanti di Tango argentino. Esperti di “Il Respiro nell’abbraccio del Tango”
DOTT. CHIARA BARTOLETTI
Counsellor, Presidente AICo- Associazione Italiana Counselling


COSTO:
Ogni seminario già programmato ha una sua quota che varia a seconda del numero delle ore e dei giorni di lavoro.
Per vedere il Calendario dei seminari puoi andare alla pagina www.acuoreaperto.com e visualizzare il calendario della formazione in counselling

I seminari, incontri e laboratori che copriranno le 360 ore di tirocinio, pratica al counselling, supervisione e preparazione tesi saranno da concordare in seguito e da pagare con cifre forfettarie ai docenti stessi, al momento in cui saranno effettuati
E’ possibile scegliere fra due diverse modalità di pagamento:
-Pagamento ad ogni singolo seminario al momento dell’iscrizione al seminario stesso
-Pagamento in tre rateizzazioni annuali (dopo averne parlato con la segreteria e concordato periodi di rate, costi e sconti)

INFORMAZIONI ed ISCRIZIONI:
Istituto A Cuore Aperto: www.acuoreaperto.com, info@acuoreaperto.com, 3356226811, 0553850924

Responsabile didattica : Ornella Lucilla Marini, counsellor formatrice Aico

Dove siamo:

Loading Map

Commenti:

Profilo Pubblico di:

Ornella Marini

A Cuore Aperto, Tantra e Arti per la Cura della Relazione è un modo un po’ unico, unisce il Tantra e le Arti come strumenti di meditazione che permettono di vedere la vita di ogni giorno con una coscienza aperta agli infiniti aspetti del corpo, dell’anima e dello spirito. Questo metodo può condurre…

Tantra
Appuntamenti e corsi:1
Siti web:1
Video:0
Pubblicazioni:0

© 1998-2018 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it