mar, 23 maggio 2017

Notizie

Senza grassi o normale?

a2.1.17.jpg
La risposta potrebbe sorprendervi.
Seguendo le raccomandazioni dei servizi USA per la nutrizione degli anni’90, milioni di americani hanno cercato di controllare il loro peso con una dieta a basso contenuto di grassi e ricca di amidi. Ad esempio hanno scelto la margarina al posto del burro e prodotti “fat-free” al posto di quelli normali. E hanno evitato le tentazioni dei cibi ricchi e cremosi. Ma non ha funzionato.
Un esperimento durato 8 anni e che ha coinvolto più di 50.000 donne, la metà delle quali aveva adottato una dieta a basso contenuto di grassi, ha scoperto che queste ultime non hanno visto diminuire il loro rischio di cancro al seno e all’intestino o l’incidenza di malattie cardiache. Inoltre non hanno perso peso.
Le nuove raccomandazioni dicono che i grassi sani come quelli della frutta secca, del pesce e dell’avocado fanno bene, se mangiati con moderazione. E quindi come buon proposito per il 2017 dovremmo reinserirli nella nostra dieta, se non lo abbiamo già fatto. Tutt’altro che un sacrificio.

Photo: Totally

Scheda dettagli:

Data: 2 gennaio 2017
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

Commenti:

© 1998-2017 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it