ven, 18 agosto 2017

Notizie

Combattere il caldo con...

a28.7.17.jpg
...un bagno caldo.
Altro che bevande ghiacciate e docce fresche. A quanto apre il modo migliore per affrontare le temperature estive se si è attivi fisicamente è di mettersi in vasca al caldino.
In effetti il movimento fatto in un clima caldo aumenta la fatica e lo stress del corpo. La combinazione di attività muscolare più alte temperature più umidità può avere l'effetto di innalzare la temperatura basale, secondo i ricercatori.
Per mantenersi a temperatura costante il cuore lavora di più per mandare più sangue attraverso la pelle. Questo però riduce il sangue a disposizione dei muscoli, e ciò a sua volta aumenta il battito cardiaco.
Se non è solo caldo ma anche umido, lo stress aumenta perché il sudore non evapora facilmente dalla pelle rinfrescandola. Se si corre, si cammina o si fa qualsiasi tipo di sforzo in una giornata soffocante ci si sente molto più stanchi. Possiamo bere tutta l'acqua che vogliamo, ma sembra impossibile trovare sollievo. Ma a quanto pare stiamo affrontando il problema dalla prospettiva sbagliata: quello che ci serve è un bel bagno caldo. E' in realtà una strategia di acclimatazione suggerita dagli esperti e dagli sportivi professionisti per aiutare gli entusiasti dello sport che intendano rimanere attivi anche durante i mesi estivi.
Lo studio è stato pubblicato sul Journal of Strength and Conditioning Research.

Photo: Enkosi

Scheda dettagli:

Data: 4 agosto 2017
Fonte/Casa Editrice: Spiritual News

Commenti:

© 1998-2017 Spiritual - Tutti i diritti sono riservati. Spiritual® e Spiritual Search® sono marchi registrati. La riproduzione anche parziale dei contenuti di Spiritual è vietata. Spiritual non è in alcun modo responsabile dei contenuti inseriti dagli utenti, né del contenuto dei siti ad essi collegati.
Società editrice: Gruppo 4 s.r.l. Codice Fiscale, Partita IVA, Reg. Imp. PD 02709800284 - IT - E.U.
E-mail: informa@spiritual.it